Homepage » Info & News » Notizie
Restrizione temporanea per l’ingresso e il transito negli Stati Uniti

NL 1/2017

TAP segnala che la nuova politica sull’immigrazione statunitense prevede delle restrizioni sull’ingresso e il transito negli Stati Uniti, e invita a verificare tali informazioni in Ambasciata e nei consolati statunitensi.

 

Per i passeggeri con passaporti emessi in Libia, Iran, Iraq, Somalia, Sudan, Siria e Yemen,  l’ingresso negli Stati Uniti sarà soggetto a restrizioni fino al 27 aprile 2017.

 

Per i passeggeri che rientrano nei casi indicati e in possesso di un biglietto TAP, emesso entro il 1 febbraio 2017, con destinazione o scalo negli Stati Uniti, sarà possibile contattare i nostri uffici per attuare la procedura per:

 

•modificare gratuitamente la data del viaggio prenotando l’itinerario con ingresso negli USA a partire dal 28 aprile 2017 (viaggiando non oltre il 1 febbraio 2018), a seconda della disponibilità dei voli. Stessa classe di prenotazione – Economica o Business.
•cambiare la destinazione senza costi di riemissione, negli stessi periodi sopra  indicati, applicando – ove previsto - l’eventuale differenza tariffaria.
•richiedere il rimborso dei biglietti o l’emissione di un travel voucher per lo stesso valore.

Grazie per l’attenzione

 

 

TAP Portugal Italia